Riscaldamento ecosostenibile per la nostra casa

Anno dopo anno ognuno di noi diventa sempre più sensibile ai temi dell’ecosostenibilità. Se fino a qualche anno fa la scelta ecosostenibile era di pochi, o comunque legata ad una convenienza economica, oggigiorno siamo sempre più colpiti dagli incredibili eventi atmosferici causati dal cambio climatico e non possiamo più sottrarci dal prendere in seria considerazione delle scelte ecosostenibili.

slideshow-1

Il riscaldamento degli edifici è uno degli aspetti più inquinanti delle nostre vite, il risparmio energetico dato dalle finestre e dai nuovi isolanti per gli edifici permette fino ad un certo punto di risparmiare risorse e limitare l’inquinamento. Se valutiamo l’emissione di Co2 in atmosfera per ogni MWh utile, il pellet e la legna sono di molto i combustibili più green tra tutti, con solo 30kg di Co2 per MWh utile contro i 250 e 270 kg sviluppati da gas naturale e gpl.

timothy-meinberg-206976In una casa da 150mq il risparmio annuo dovuto all’utilizzo di pellet o legna rispetto a gpl o gas naturale è di ben 45-50 tonnellate di Co2!

Inoltre, l’utilizzo di legna o lavorati della legna provenienti da foreste o aziende nelle proprie vicinanze permette di ridurre ancora di più la propria impronta ecologica andando anche a ridurre le emissioni dovute al trasporto dei combustibili. 

Da considerare anche come ultimo punto il fatto che l’utilizzo di stufe a pellet o a legna generano anche un’importante economia locale, generando posti di lavoro lungo la filiera foresta-legno-energia. 

Per scoprire di più sulle nostre stufe e termostufe a legna e a pellet contattaci senza impegno per una visita gratuita a casa tua, valuteremo il migliore impianto per la tua casa, per risparmiare sulla bolletta e sulla Co2!

Photo by João Silas, Timothy Meinberg on Unsplash